Presentazione Centro Fonti Estivo: il riassunto

Venerdì 21 Maggio alle ore 18.00 in una bella giornata soleggiata si è tenuta nel parco del Centro Culturale Fonti San Lorenzo la presentazione del Centro Estivo, che anche quest'anno inizia con la fine della scuola.

Riepiloghiamo le informazioni fondamentali e le risposte alle domande fatte.

Come ci si iscrive? Basta cliccare sul link

Quali tipologie di Centro Fonti Estivo esistono? 3 modalità di iscrizione: base, lunga, extra (clicca qui per dettagli).

Contributi per i centri estivi? Sì. Ogni famiglia potrà usufruire di 100 euro per ogni bambino di contributo comunale per iscrizione al centro estivo; 200 euro per le famiglie con ISEE inferiore a 11900 euro; 400 euro per le famiglie con figlio che necessita di assistenza. A breve il Comune indicherà le modalità.

Tempistiche di iscrizione? Fino a una settimana prima dell'inizio della settimana.

Numero massimo di partecipanti? 70 tra bambini e ragazzi.

Membri dello staff? 9 tra pedagogisti ed educatori, 3 volontari europei di lungo periodo, 6 volontari europei che verranno a Recanati appositamente per il Centro Estivo.

I pasti saranno forniti dall'associazione? La merenda sarà preparata dai volontari dell'associazione, mentre il pranzo va portato al sacco da casa.

Come si paga? I primi 100 euro di ogni quota saranno accreditati tramite voucher, poi si deve provvedere con pagamento tramite bonifico.

Ci sono posti? Ancora? Abbiamo avuto già decine di iscrizioni dunque l'invito a chiunque voglia segnarsi è di farlo celermente, pena il rischio di non trovare posto.

Quale stile educativo? Il CCFSL crede in una metodologia basata sull'autonomia e la responsabilità dei bambini: il programma sarà costruito con loro, liberamente scelto, basato sulla sperimentazione continua e la costruzione e scomposizione di gruppi e bande che andranno anche in giro per il quartiere; l'approccio, basato su dinamiche di inclusione continue e flessibile sulle necessità dei singoli, non differenzia attività specifiche per bambini con assistenza, ma li coinvolge nelle comunità.

Si lavorerà in piccoli gruppi? Si incentiverà la creazione di gruppi e bande attorno alle attività, che saranno molteplici e co-costruite con i bambini, tramite assemblee quotidiane e settimanali.

Per info e domande: info@centrofontisanlorenzo.it