Il Lockdown è stato durissimo per tutti, soprattutto per i bambini. Sofferenze psicologiche, mancanza di stimoli e relazioni diverse, tante ore davanti al computer e l’impossibilità di correre all’aria. Questo ci hanno raccontato le famiglie e i bambini. Questo ci hanno scritto i ragazzi nei questionari e nei messaggi.

Due i problemi a cui vogliamo rispondere prima possibile: 

Dare sollievo ai genitori che stanno tornando a lavorare, supportandoli con i figli;

Far tornare alla vita di relazione e incontro tutte le persone, e soprattutto i piccoli;

Per queste ragioni abbiamo deciso di lavorare per riaprire il Centro Culturale Fonti San Lorenzo il prima possibile: appena sarà autorizzata la riapertura dei parchi e dei centri di aggregazione, noi vogliamo esserci subito.

Ma per riaprire abbiamo bisogno dell’aiuto di tutti, perché le spese per igienizzare, mettere in sicurezza, gestire e monitorare grandi spazi richiedono investimenti in materiali, personale, infrastrutture.

Con la riapertura, permettiamo a bambini e ragazzi di tornare a vedersi e giocare in sicurezza. Facciamo tornare in campo le relazioni, gli incontri, lo stare insieme. Aiutiamo con la comunità chi è in difficoltà!

Vogliamo esserci per dire che

DISTANZA FISICA NON SIGNIFICA DISTANZA SOCIALE!

Il TUO aiuto è fondamentale per renderlo possibile

Dona ora. CON TE RIAPRIAMO! 

Dona: aiutaci a riaprire il Centro

€5.470 di €5.000 raccolto
Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20,00

Dona in totale sicurezza con Carta di Credito, Paypal o Bonifico Bancario.

  

Aiutaci ad affrontare queste spese eccezionali:

 

Gli strumenti per sanificare e igienizzare quotidianamente

 Da mettere a disposizione dei bambini e delle famiglie che ne sono sprovviste

Come Gazebo che favoriscano la creazione di zone coperte restando all’aria aperta

I materiali per le attività che dovranno essere personalizzati riservati ai singoli bambini

I costi dell’incremento di personale, reso necessario per sostenere attività in piccoli gruppi

 

Quando tutto è stato chiuso per il coronavirus, il Centro Culturale Fonti San Lorenzo è stato al tuo fianco e al fianco di chi aveva bisogno.

Ha portato la spesa a chi non poteva uscire, ha distribuito le mascherine. Ha tenuto viva una comunità con un canale web di nome Fonti Live: 7 ore di trasmissione giornaliera dedicata a bambini, ragazzi, famiglie.Per questo abbiamo cominciato a lavorare da fine Aprile per predisporre tutto il necessario per riaprire in sicurezza, per GARANTIRE DISTANZIAMENTO FISICO E VICINANZA SOCIALE.

Il Centro Culturale Fonti San Lorenzo è molto di più di un luogo, è una comunità fatta di persone grandi e piccole, di anziani e bambini, adolescenti e famiglie. Fatta di amici stretti e passanti occasionali. 30 anni di vita del Centro dicono proprio questo: Fonti sei tu, e siamo tutti noi.
“CON TE, RIAPRIAMO!”, vuole dare vita al presente e al futuro di questa comunità, permettergli di cambiare e accettare la sfida lanciata dal Covid19: faremo relazione e comunità anche al tempo del virus. Lo faremo in sicurezza e con entusiasmo, come sempre!

Fonti è il nome di una comunità fatta di bambini, famiglie, adolescenti, nonni. Fonti è una ricetta che ha come ingredienti: relazione, fiducia, partecipazione, corresponsabilià, voglia di crescere e cambiare, futuro.
E ognuno di noi è il lievito.

Fonti è il nome di una concreta proposta di welfare: la comunità che aiuta la comunità. E’ formazione, aggregazione, sostegno.
Fonti è il nome di un sogno che diventa ogni giorno più vero. Ora, Fonti diventa il nome di una enorme sfida: garantire tutto questo anche durante il Covid19.

DONA ORA